You are currently viewing Sgomberi Milano

Sgomberi Milano

Cerchi servizio di traslochi e sgomberi Milano?
Sei nel posto giusto!

Il momento del trasloco è molto impegnativo anche quando tutto va bene e non ci sono grandi imprevisti a rovinare questa esperienza. Se consideri tutte le cose che possono trasformarsi in un problema puoi capire perché il trasloco residenziale è al secondo posto tra gli eventi più stressanti della vita di una persona.

È importante essere preparati ad affrontare i problemi più frequenti che si possono presentare durante un trasloco in modo da poter rispondere in modo rapido e adeguato ad ogni situazione. In definitiva, più sei preparato minore sarà il disagio. Ma quali sono i principali problemi quando si trasloca in una nuova casa e come risolvere ogni problema riguardante traslochi e sgomberi nel miglior modo possibile?

Quanto è Importante Organizzare Traslochi e Sgomberi Milano Professionalmente?

Un problema che ha le potenzialità per rovinare tutti i tuoi piani di trasloco è la consapevolezza che non avrai abbastanza tempo per tutto ciò che devi fare prima del giorno del trasloco.

Alcuni problemi però possono avere risvolti più gravi di altri. Ad esempio, incombenze come il cambio di residenza o le comunicazioni relative al nuovo indirizzo postale non sono così pesanti come il mancato completamento del lavoro di imballaggio nei tempi prestabiliti.

 La scarsità di tempo nella preparazione del trasloco è quasi sempre il risultato di una cattiva organizzazione della fase precedente al trasloco stesso.
Crea una lista di cose da fare, ti guiderà fin dall’inizio ricordandoti esattamente cosa devi fare e ti aiuterà a gestire il tuo tempo e il tuo trasloco nel miglior modo possibile.

traslochi e sgomberi
Scegli i professionisti dei traslochi e sgomberi Milano!
  • Devo imballare proprio tutto?

Nell’immediato, l’eccesso di imballaggi – o di colli – non sembra un problema per il trasloco: alla fine fai valigie e imballi tutto ciò che hai con l’intenzione di trasferire ogni cosa nella nuova casa e l’unica preoccupazione è che tutto arrivi integro. Però, imballare più cose del necessario è problematico per diversi motivi:

    • imballare e avere più scatoloni da spostare aumenta il costo del trasloco, perché oltre al tempo aumenta anche il peso complessivo del trasporto e potrebbe essere necessario utilizzare un mezzo più grande oppure fare più viaggi;
    • imballare cose che non ti serviranno più sarà una perdita di tempo anche per te che poi dovrai disfare le scatole;
    • gli oggetti inutili potrebbero diventare un problema nella nuova casa se non disporrai degli spazi adeguati;
imballare per trasloco
Cerchi un servizio di imballaggio professionale?

Impacchetta e avvia al trasferimento nella nuova casa solo gli oggetti di cui hai veramente bisogno: ricorda che il trasloco è anche l’occasione perfetta per riordinare casa e ricominciare da capo nella nuova casa.

 

Regala ad amici, dona in beneficenza o vendi tutte le cose che non sono davvero importanti per te: riciclerai le vecchie cose che nel tempo per te sono diventate inutili e risparmierai tempo, denaro e sforzi.

Quanto Conta Prevedere gli Imprevisti?

Le difficoltà impreviste possono rendere ancora più impegnativo ciò che in una vita rappresenta di pe sé già una sfida, ovvero traslocare. In effetti, i problemi imprevisti possono presentarsi quando meno te lo aspetti e uno di questi potrebbe essere quello di mobili di grandi dimensioni che non passano attraverso le porte, problema che può presentarsi sia nella vecchia casa che in quella dove stai per trasferirti.

Provare a forzare i mobili attraverso corridoi stretti o porte troppo piccole potrebbe danneggiarli, allora come risolvere? Semplice: misura i tuoi mobili di grandi dimensioni prima del trasloco e se hai questo problema parlane con il tuo traslocatore, lui ti consiglierà su come procedere, se smontare i mobili più grandi o togliere le porte dai cardini per ottenere quei centimetri in più che consentono il passaggio dei mobili più grandi.

Quale Certezza Ho di Non Subire Danni?

Quando si cambia casa è importante tenere presente che un imballaggio improprio può danneggiare gli oggetti di valore, soprattutto quelli più fragili.

Trovare bicchieri e cristalli in pezzi nelle scatole non è esattamente ciò che vorresti. Trovare oggetti danneggiati dopo il trasloco o mobili graffiati e ammaccati potrebbe davvero innervosirti.

Ma la soluzione è più semplice di quanto pensi. Per assicurarti che le cose a cui tieni raggiungano la nuova collocazione in perfette condizioni non dovrai fare altro che imballare i tuoi oggetti con la cura che meritano. Chiedi consiglio al tuo traslocatore, lui ti fornirà gli imballi adeguati e i materiali d’imbottitura necessari. Le scatole dovranno essere robuste, asciutte e senza segni di danni.

Puoi rinforzare il fondo utilizzando del nastro adesivo e integrare le imbottiture, dove necessario, con carta, pluriball o gomma piuma. Non dimenticare di etichettare le scatole indicandone il contenuto e creane un inventario. Il tuo traslocatore provvederà a proteggere con le opportune imbottiture anche i mobili più delicati.

Come Scegliere la Giusta Ditta di Facchinaggio, Traslochi e Sgomberi Milano?

Uno dei problemi peggiori quando si cambia casa è assumere una ditta traslocatrice inaffidabile. L’inaffidabilità può manifestarsi in molti modi: ritardo sugli orari prestabiliti per iniziare le operazioni di trasloco, atteggiamento scortese e poco professionale, mancanza di organizzazione e idee poco chiare su come proteggere e spostare i mobili in sicurezza, per i mobili e per le infrastrutture, non dimentichiamo infatti, che durante il trasloco è possibile danneggiare sia la vecchia casa che la nuova, facendo lievitare i costi.

Premurati quindi di non assumere una ditta di traslochi e facchinaggio negligente e approssimativa, contatta preventivamente 3 o 4 aziende, ottieni un preventivo gratuito, chiedi un sopralluogo e leggi le recensioni.

ditta di traslochi e facchinaggio
Affidati alla ditta di traslochi e facchinaggio migliore di Milano!

Come Difendersi da Truffe?

Anche nel campo di traslochi e sgomberi la truffa è sempre in agguato. Ma come accorgersi di parlare con un’azienda canaglia? Innanzi tutto la mancanza del sopralluogo preventivo. Il sopralluogo è il momento fondamentale dell’approccio alla ditta traslocatrice perché ti consente di avere una prima conoscenza e di capire come intende affrontare i problemi, esistenti o potenziali.

Se vi sono oggetti preziosi o fragili dovrà darti precise indicazioni sugli imballi e sulle modalità di trasporto e consegna alla nuova casa. Se vi sono dispositivi elettronici e di domotica potrai assicurarti della perizia degli addetti che dovranno provvedere alle operazioni di smontaggio e rimontaggio di apparecchiature e automazioni. Il traslocatore professionista visita sempre la casa e fa una stima puntuale e accurata del prezzo del trasloco.

 

Non fidarti dei preventivi sotto costo: il traslocatore potrebbe chiederti un prezzo basso per ottenere l’ingaggio per poi aumentare il prezzo in corso d’opera trattenendo in ostaggio i tuoi beni.

Fidati di una ditta che è in grado di fornirti un’assicurazione a garanzia di eventuali danni che potresti subire durante il trasloco e che non ti chiede un anticipo superiore al 10/15 per cento sulla cifra pattuita.

Se stai per cambiare casa e devi traslocare contattaci per un preventivo gratuito. Abbiamo uno staff specializzato e i mezzi adeguati ad ogni tua esigenza.